Da visitare: Piazza di Spagna e la sua storia

A circa 200 metri è raggiungibile Piazza di Spagna con la scalinata di Trinità dei Monti. Al centro troneggia la Fontana piazza-di-spagna-roma.jpgdella Barcaccia, risalente al primo periodo Barocco, scolpita da Pietro Bernini e da suo figlio, il celebre Gian Lorenzo Bernini. La monumentale scalinata di Trinità dei Monti, con 135 gradini, fu inaugurata da Papa Benedetto XIII in occasione del giubileo del 1725. Venne realizzata per collegare l’ambasciata borbonica spagnola (a cui la piazza deve il nome) alla chiesa della SS. Trinità dei Monti. E’ stata disegnata da Alessandro Specchi e Francesco De Sanctis. All’angolo destro della scalinata vi è la casa del poeta inglese John Keats, che vi visse e morì nel 1821, oggi trasformata in un museo dedicato alla sua memoria e a quella dell’amico Percy Bysshe Shelley, piena di libri e memorabilia del Romanticismo inglese.


Bookmarking Tools Bookmarking Tools Bookmarking Tools Bookmarking Tools Bookmarking Tools Bookmarking Tools

Annunci

Tag: , ,

Una Risposta to “Da visitare: Piazza di Spagna e la sua storia”

  1. ami Says:

    wow k storia appassionante wow wow wow 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: