Archive for giugno 2010

Roma: VENERDÌ 3 LUGLIO INIZIANO I SALDI – On friday 3th of july close-outs

giugno 30, 2010

Annunci

La fontana di Trevi e il cinema

giugno 29, 2010

A circa 10 minuti di cammino dall’hotel Centrale, si può ammirare uno dei più famosi monumenti della capitale, di fronte alla cui magnificenza nemmeno il mondo del cinema è restato indifferente: la fontana di Trevi.
Del 1964 è il film che porta il suo nome, appunto, “Fontana di Trevi”.
Il monumento è protagonista poi di una delle scene più famose del cinema italiano e, forse, di quello mondiale: in “La Dolce Vita” di Federico Fellini,  Anita Ekberg si tuffa nella vasca, invitando Marcello Mastroianni a fare lo stesso.
Precedentemente, la fontana era stata protagonista del film statunitense “Tre soldi nella fontana”.
In “Tototruffa 62” Totò tenta di vendere la fontana ad uno sprovveduto ed ignaro turista, e con essa i diritti d’autore per tutte le foto scattate dagli altri turisti, scatenando in questo modo una serie di gag ed incomprensioni.

Vicini al centro: shopping e saldi dal 3 luglio 2010

giugno 29, 2010

Dal 15 luglio al 30 agosto il nostro hotel situato a circa 200 metri da Piazza del Popolo e via Condotti propone una nuova promozione: una bottiglia di vino tipico dei Castelli Romani darà il benvenuto nelle camere insieme ad una mappa di Roma. L’eccezionale posizione dell’Hotel Centrale consente di fare facilmente shopping, approfittando dei saldi che cominciano il 3 luglio 2010, nelle vie più famose del mondo.

Ultimi giorni per La Natura secondo de Chirico: 120 tele al Palazzo delle Esposizioni

giugno 29, 2010

Ultimi giorni per La Natura secondo de Chirico: 120 tele al Palazzo delle Esposizioni. Circa 120 dipinti provenienti dalle più importanti collezioni pubbliche e pongono l’accento sullo sguardo del padre della Metafisica sul mondo della Natura. Chiude il 11/07/2010. Ma l’offerta di Roma d’avanguardia, continua: sempre al Palazzo dell’Esposizioni, Giulio Paolini è presente con Gli uni e gli altri (L’enigma dell’ora). Installazione che, alla mostra del grande metafisico, si ricollega.

La promozione estiva di Hotel Centrale

giugno 24, 2010

Per festeggiare l’estate 2010 l’Hotel Centrale propone una nuova promozione, attiva dal 15 luglio al 30 agosto: una bottiglia di vino tipico dei castelli romani darà il benvenuto nelle camere e sarà donata agli ospiti una mappa di Roma per orientarsi in questa grande città e conoscerne ogni angolo.

La città eterna tra Medioevo e Seicento

giugno 18, 2010

Roma visse il suo splendore in epoca romana ma meravigliosi monumenti testimoniano l’importanza della città anche in momenti successivi. Del periodo medievale rimane poco; sono del XII secolo la Basilica di San Giovanni in Laterano, fondata da Costantino nel IV secolo ma rimaneggiata in epoche successive fino ad assumere la forma attuale e Santa Maria in Trastevere, la più antica basilica di Roma, edificata nel 222 d.C. da papa San Callisto e ricostruita nel XII secolo da Innocenzo II. La città visse il secondo periodo trionfale dal punto di vista artistico nel Cinque e Seicento grazie alle opere di grandi nomi come Michelangelo e Caravaggio. Non si possono non visitare lo spazio architettonico del Campidoglio, il cui complesso della piazza e gli edifici che la circondano furono  realizzati su progetto di Michelangelo nel Cinquecento; la chiesa di San Pietro in Vincoli, in cui si può ammirare il Mosè di Michelangelo; la Basilica di San Pietro, la più grande chiesa del mondo progettata da Bramante e dominata dall’imponente cupola michelangiolesca; il Palazzo del Quirinale prima sede pontificia, poi residenza ufficiale dei reali d’Italia e infine del Presidente della Repubblica; la chiesa di San Luigi dei Francesi, costruita nel 1589 da Domenico Fontana su disegno di Giacomo Della Porta, in cui sono custoditi molti capolavori fra i quali famose opere del Caravaggio; Piazza Navona dove è possibile ammirare i capolavori di maestri come Bernini e Borromini e Sant’Ivo alla Sapienza, la chiesa edificata da Francesco Borromini nel 1642 che è tra i migliori esempi del barocco romano.