Le Sette Sale delle Terme di Traiano, capolavoro dell’arte romana, finalmente visitabili

Sono state aperte al pubblico, dopo 10 anni di chiusura (causa caduta frammenti dalle volte), le Sette Sale delle Terme di Traiano: da settembre alla fine di ottobre. Il complesso delle Terme di Traiano fu costruito sulle rovine dell’ala residenziale della Domus Aurea di Nerone dall’omonimo imperatore tra 104 e il 109 d.c.; allora rappresentavano il più grande edificio termale esistente al mondo, con un’estensione di ben quattro ettari. Le Sette Sale, ancora ben conservate, erano una cisterna, e furono così denominate fin dal Medioevo. Si trovano accanto al Parco del Colle Oppio, con accesso da via delle Terme di Traiano e avevano una capacità di oltre otto milioni di litri. Servivano naturalmente a raccogliere ingenti quantità d’acqua per le Terme perché la capacità dell’acquedotto non era sufficiente. Le Sette Sale consistono in nove ambienti paralleli e variano di dimensione per l’andamento curvilineo della parete perimetrale orientale; hanno pareti in calcestruzzo idraulico e aperture ad arco in diagonale per evitare il formarsi di correnti o il ristagno d’acqua. L’edificio, in cementizio rivestito di mattoni, ha due livelli: quello inferiore, sul terreno, sostiene il piano superiore, il serbatoio, formato da nove ambienti a volta, rialzato e in pendenza per permettere all’acqua di scorrere verso le Terme. Nelle Sette Sale era compresa la Domus patrizia, ricca di marmi policromi, che disponeva di piccole terme private e di cui oggi è rimasta soltanto una parte. Si può ancora ammirare una grande sala formata da sei ambienti disposti a raggiera intorno ad un vano centrale esagonale con pavimenti di piastrelle e marmo colorati con disegni geometrici, un’aula absidata dal pavimento decorato in marmi policromi a grandi riquadri con cerchi e quadrati e la parete in marmo sulla quale figurano partizioni  architettoniche e fregi floreali.

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: