Archive for novembre 2011

Cosa ci dimentichiamo negli hotel?

novembre 21, 2011

Una grande catena alberghiera multinazionale ha effettuato un sondaggio tra i direttori dei suoi hotel per scoprire quali oggetti vengono dimenticati più spesso nelle camere. Il primo posto spetta al caricabatterie del cellulare, seguito da pigiami e biancheria intima, il libro che si legge prima di addormentarsi, il passaporto e la specialità gastronomica conservata nel minibar. Questo sondaggio rivela, inoltre, che i più smemorati sono gli uomini tra i 35 e i 55 anni, indipendentemente dalla nazionalità o dalla destinazione del viaggio. Tra gli oggetti più curiosi e divertenti dimenticati ci sono: una dentiera, un segnale stradale, l’anello di fidanzamento e le scarpe di una coppia appena sposata, una sedia a rotelle, una collezione di parrucche e una gamba artificiale! Gli oggetti vengono tenuti in deposito per 6 mesi; se nessuno reclama l’articolo entro la fine di quel periodo, è dato alla cameriera che lo ha trovato o donato in beneficenza.

Tre mostre in corso al Museo del Contemporaneo MAXXI Arte

novembre 7, 2011

Presso il MAXXI Arte sono attualmente in corso diverse mostre tra cui: Il confine evanescente”, fino all’8 gennaio 2012, che intende evidenziare la molteplicità di voci e sguardi che caratterizzano l’arte italiana degli ultimi decenni e il “confine evanescente” che li separa; è possibile visitare, fino al 13 novembre 2011 la mostra dal titolo Exhibiting the Collection 1950-2010. Progetti dalle collezioni del MAXXI Architettura” in cui il pubblico del museo può scoprire i nuovi progetti acquisiti dal museo e approfondire, attraverso video e interviste, la conoscenza dei protagonisti e dei progetti che hanno segnato la storia dell’architettura italiana dal Novecento ad oggi; fino al 29 gennaio 2012, invece, è possibile accedere a una rassegna collettiva itinerante, denominata “Indian Highway” che presenta, per mezzo di una vasta scelta di opere, il panorama complessivo della scena” artistica indiana contemporanea.

A Roma si celebra il cinema per la sesta volta

novembre 2, 2011

E’ in corso, dal 27 ottobre e fino al 4 novembre 2011 all’Auditorium Parco della Musica, la sesta edizione del Festival Internazionale del Film di Roma. Organizzato dalla Fondazione Cinema per Roma, ha l’obiettivo di richiamare l’attenzione sulle espressioni migliori del cinema mondiale, rivolgendo l’attenzione anche sulla cultura cinematografica attraverso incontri, scambi e trattative nell’ambito dell’industria del settore. Tra i film presentati fuori concorso ha avuto un grande successo di pubblico “My Week with Marilyn” del regista Simon Curtis con un cast tutto inglese: un’avventura romantica, a tratti anche sensuale (che non sfociò però mai in un rapporto fisico) tra un ragazzino inglese appena laureato a Oxford e Marilyn, quando l’attrice si trovava in Gran Bretagna per recitare accanto a Laurence Olivier. Sul red carpet sono passati, tra gli altri, Ethan Hawke, Pupi Avati, Riccardo Scamarcio e Sergio Rubini; molte altre celebrities sono attese per i prossimi due giorni.