Archive for settembre 2012

Vermeer e i pittori olandesi suoi contemporanei in mostra per la prima volta a Roma

settembre 24, 2012

Tra 3 giorni, il 27 settembre (e durerà fino al 20 gennaio 2013), aprirà la mostra “Vermeer. Il secolo d’oro dell’arte olandese” alle Scuderie del Quirinale di Roma, Via XXIV Maggio 16. Sarà un’occasione unica e imperdibile per vedere le opere del massimo esponente della pittura olandese del XVII secolo, rarissime e distribuite nei musei di tutto il mondo ma non nelle collezioni italiane. La mostra include, infatti, una selezione delle opere di Johannes Vermeer e all’incirca cinquanta opere degli artisti olandesi suoi contemporanei, in modo da approfondire in che modo il misterioso (si sa pochissimo della sua biografia) pittore di Delft si sia rapportato con gli altri artisti attivi nella sua città natale e nei vicini centri di grande fermento culturale. Il carattere specifico dei quadri di Vermeer e dei suoi contemporanei riflette la cultura medio-borghese dell’Olanda del XVII secolo; soggetti casalinghi e forte senso di realismo caratterizzano il loro stile, incentrato sui temi del privato. La famiglia, i gesti e i momenti della vita quotidiana, la lettura e la scrittura (soprattutto la corrispondenza privata), il corteggiamento, la musica e lo studio della scienza, le vedute della città, gli squarci di un mondo silente e operoso, luminosi di ironia e di assorta tenerezza, rappresentano in particolare i temi vermeeriani. Una grande occasione di turismo culturale a Roma per poter comprendere e conoscere la pittura olandese e questo indiscusso maestro. PER SAPERNE DI PIU’.

Annunci

Porta Pia, l’entrata del Regno d’Italia

settembre 17, 2012

Tra le porte delle Mura aureliane di Roma, sicuramente Porta Pia è la più famosa perché fu l’ultima opera di Michelangelo e perchè, attraverso una breccia nel muro, da qui entrarono il 20 settembre 1870 i bersaglieri del Regno d’Italia; questa data sancì in questo modo la fine dello Stato Pontificio. Fu costruita per volontà di Papa Pio IV tra il 1561 e il 1564 su progetto di Michelangelo per sostituire la Porta Nomentana che venne chiusa. Il grande maestro aveva allora 85 anni e morì prima della fine della sua costruzione; il disegno prevedeva una composizione innovativa, sebbene pare che il Pontefice scelse la proposta più economica… La decorazione sul lato interno della porta ricorda una bacinella con un asciugamano e un sapone al centro: sembra che così Michelangelo abbia voluto ricordare l’origine di  papa Pio IV, che pare discendesse da una famiglia di barbieri.  La porta aveva una sola arcata, ma una seconda fu aperta nel 1575 per agevolare il traffico. L’aspetto odierno è frutto di rimaneggiamenti, soprattutto ad opera di Virginio Vespignani, che ricostruì l’attico nel 1853 e nel 1869 terminò in stile neoclassico la facciata esterna, che ospita le statue di Sant’Agnese e di Sant’Alessandro affiancate da 4 colonne, secondo il volere di Pio IX. Dietro Porta Pia si trova il museo dei Bersaglieri.

Shopping e fashion a Roma nel mese di settembre

settembre 10, 2012

Questo mese a Roma è dedicato alla moda: le vetrine dei negozi espongono innanzitutto le collezioni autunno inverno 2012-2013; è d’obbligo perciò un giro nelle più celebri vie dello shopping, da quelle di lusso attorno a Piazza di Spagna, cioè Via Condotti, Via Borgognona e  Via Frattina, a quelle più a portata di tasche come Via dei Giubbonari vicino a Campo dei Fiori. Interessanti e ricchi di svariate proposte sono anche i negozi di abbigliamento nei quartieri Prati/San Pietro (Via Cola di Rienzo, Via Ottaviano) e a San Giovanni (Via Appia Nuova). Il 13 settembre, poi, per il secondo anno, Roma ospiterà la “Vogue Fashion’s Night Out 2012”, la manifestazione organizzata dall’assessorato alle Attività Produttive di Roma Capitale e Vogue Italia. Circa 400 negozi aderiscono all’iniziativa e resteranno aperti fino alle 23.30; la città sarà inoltre costellata di eventi e iniziative come allestimenti ad hoc nei punti vendita, cocktail party e concerti nelle più belle piazze di Roma che proseguiranno fino a tarda notte.
Tra gli eventi non poteva mancare AltaRoma, la società consortile composta da Regione Lazio, Provincia di Roma, Roma Capitale e Camera di Commercio, che da sempre promuove il made in Italy e tutela i valori artigianali dell’alta sartoria capitolina coniugandola con ricerca e avanguardia attraverso il sostegno e la promozione dei giovani stilisti emergenti. AltaRoma sarà protagonista di uno show tra tradizione e sperimentazione in uno dei luoghi simbolo della Capitale che per il momento è però ancora  top secret…

La Festa della Birra di Roma

settembre 6, 2012

Non solo Monaco si celebra la nota bevanda al luppolo: a Roma, da oggi al 20 settembre, all’Ippodrono delle Capannelle (Via Appia Nuova 1245) si celebrerà la Beer Fest 2012, che proseguirà poi dal 27 settembre con la terza edizione dell’Oktober Fest di Roma. Ad arricchire questa manifestazione, a parte la bionda schiuma sorseggiata in allegria, saranno presenti stand di gastronomia e artigianato, un’area ludica per bambini e numerosi spettacoli. Nella grande tenda di 1.800 mq, sarà infatti allestito, oltre ai tavoli e ai banchi per la birra, un palcoscenico che vedrà esibirsi artisti e nomi noti del panorama nazionale con musica dal vivo; ci sarà anche un’esposizione di Limousine e Harley Davidson. Ingresso libero tutte le sere dalle 19; ogni consumazione ha un costo inferiore ai 10 euro.