“Paesaggio prossimo”: Roma incontra i libri fino al 26 giugno 2013

Paesaggio prossimoAncora per due settimane, fino al 26 giugno 2013, tutti i mercoledì presso la Casa delle Letterature in Piazza dell’Orologio, 3 a Roma, dalle ore 18:30, ci saranno gli “Incontri con libri, persone, luoghi” di “Paesaggio prossimo”. Il Gruppo FAI Giovani Roma ha infatti promosso, in collaborazione con la Casa delle Letterature, un ciclo di incontri sul tema del paesaggio. Essi hanno ruotato intorno alla presentazione di un nuovo libro, che è stato al centro della discussione tra l’autore, il presentatore e il pubblico. I libri e le tematiche sono stati selezionati per la loro visione innovativa, originale, o anche poetica, del paesaggio, del giardino e delle colture agricole. Sono stati anche proiettati anche filmati e/o documentari. L’ingresso è gratuito ma i posti sono limitati; per partecipare agli ultimi 2 incontri è necessario accreditarsi su http://www.faiprenotazioni.it/. Qui di seguito i temi degli ultimi 2 appuntamenti. Mercoledì 12 Giugno: “La trasformazione dei nostri paesaggi agrari, il cibo italiano non serve più!”, incontro con Stefano Liberti, autore del libro “Land Grabbing. Come il mercato delle terre crea il nuovo colonialismo”, MinimumFax e con Isabella Dalla Ragione, autrice del libro “Archeologia Arborea. Diario di due cercatori di piante”, Ali&No. Mercoledì 26 Giugno: “Paesaggi Marginali”, Maria Ida Gaeta incontra Giorgio Vasta, autore del libro “Spaesamento”, Laterza e Antonella Tarpino, “Spaesati Luoghi dell’Italia in abbandono tra memoria e futuro”, Einaudi. GUARDA IL PROGRAMMA COMPLETO DEGLI INCONTRI SVOLTI.

Yet for two weeks, until 26 June 2013, every Wednesday at the House of Literature in the Piazza dell’Orologio, 3 in Rome, from 6.30 pm, there will be “Meet books, people, places” of the “Next Landscape”. The Young Group FAI of Rome has promoted, in collaboration with the House of Literature, a series of meetings on the theme of landscape. They revolved around the presentation of a new book, which has been the focus of the discussion between the author, the announcer and the audience. The books and the themes have been selected for their innovative, original, or even poetic vision of the landscape, the garden and the agricultural crops. They have been also screened films and / or documentaries. Admission is free but places are limited; to participate to the last 2 meetings you will have to register on http://www.faiprenotazioni.it/. Here are the themes of the last 2 meetings. Wednesday, June 12: “The transformation of our agricultural landscapes, Italian food is no longer needed!”, meeting with Stefano Liberti, author of “Land Grabbing. As the land market creates new colonialism”, MinimumFax and Isabella Dalla Ragione, author of the book “Arborea Archaeology. Diary of two seekers of plants”, Ali&No. Wednesday, June 26: “Marginal Landscapes”, Maria Ida Gaeta meets Giorgio Vasta, author of the book “Disorientation”, Laterza and Antonella Tarpino, “Lost Places in Italy abandoned between memory and future”, Einaudi. WATCH THE FULL PROGRAMME OF THE MEETINGS HELD.

Advertisements

Tag: , , , , , , , , , , , , ,

Una Risposta to ““Paesaggio prossimo”: Roma incontra i libri fino al 26 giugno 2013”

  1. ramadan krasniqi Says:

    Do you have a spam issue on this site; I also am a blogger, and I was
    curious about your situation; we have developed some nice methods and we are looking to trade solutions with others, be sure to shoot me an e-mail if interested.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: